fbpx

SubitoBio

Le migliori ricette per cucinare in modo sano!

Risotto radicchio e gorgonzola

Il risotto radicchio e gorgonzola è un primo piatto ricco e gustoso, dal sapore deciso e intenso in cui i due protagonisti si incontrano armoniosamente, perfetto da portare in tavola anche nelle situazioni più formali.
Il risotto si sa richiede mille attenzioni, mai dimenticare di mescolarlo e la mantecatura qui acquista un valore in più, non solo burro per questo risotto, ma una generosa dose di Gorgonzola, perfetto a smorzare il retrogusto amaro del radicchio, se poi voleste un risotto ancora più goloso, provate ad aggiungere anche delle noci tritate.
Il gorgonzola è uno dei formaggi erborinati, prodotto in Italia, più amato, originario della provincia di Milano, le zone di produzione storiche sono le province di Milano, Como, Pavia e Novara, quest’ultima nell’ultimo secolo ne è diventata la principale produttrice, molti non sanno che come produzione, quella del gorgonzola è seconda solo a quella del Grana Padano, icona italiana nel mondo.
Questo formaggio prende il nome dalla cittadina lombarda che gli ha dato i natali, Gorgonzola, nella quale si celebra ogni anno verso la fine di settembre con una sagra ad hoc, la sagra del gorgonzola appunto. Non si conosce con precisione il periodo della nascita, alcuni la collocano intorno al 879, anche se sembra che non contenesse venature colorate prima dell’XI secolo. Si trovano invece molte più tracce partire del XV secolo nella cittadina di Gorgonzola.

La leggenda vuole che un mandriano, arrivato a Gorgonzola, lasciò in un recipiente del latte cagliato; in una sosta successiva, non avendo con sé gli utensili necessari per la lavorazione del latte, aggiunse alla prima cagliata un’altra cagliata, dopo svariati giorni si accorse però di non aver ottenuto il formaggio che aveva in mente ma un formaggio con delle venature verdi, dovute appunto alla mescolanza della cagliata fredda della sera con la cagliata tiepida del mattino. Nell’Ottocento la produzione di questo formaggio crebbe moltissimo e cominciò ad essere esportato, in altri territori italiani e perfino in Inghilterra. Nel 1996, il formaggio gorgonzola è stato riconosciuto dalla Comunità Europea e registrato nella lista dei prodotti DOP.

Preparazione: 15 Minuti
Porzioni: 4 Persone
Prezzo: Basso
Calorie: 572 Kcal
Vegetariano

INGREDIENTI
Riso Carnaroli 380 g
Radicchio rosso 1
Cipolla 1
Vino bianco secco 1
Bicchiere Brodo vegetale 1.5 lt
Gorgonzola 120 g
Burro 40 g
Sale fino
Pepe nero

 

Preparazione:

Per preparare la ricetta del risotto radicchio e gorgonzola affettate la cipolla finemente.
Montate il radicchio, lavatelo, asciugatelo bene e tagliatelo a listarelle.
Preparate il brodo vegetale.
In una casseruola capiente fate stufare dolcemente la cipolla con il burro (20 g) e due cucchiai di brodo vegetale.
Unite il riso, tostatelo e aggiungeteci il vino. Lasciatelo evaporare.
Aggiungete il radicchio e mescolate spesso aggiungendo un mestolo per volta di brodo vegetale, fino a cottura al dente del risotto.
Togliete dal fuoco la casseruola, unite il burro rimasto e il gorgonzola a cubetti e mantecate.
Lasciate riposare il risotto coperto per circa 2 minuti.
Impiattate, servite subito.